Pizziconi Racing chi siamo

Tutto inizia tanti anni fa, quando il fratello più grande, Mario, allora dodicenne inizia ad avvicinarsi al mondo delle moto con tanta passione andando a lavorare presso il Team Celani, dove già da ragazzo dopo qualche anno si mette in luce per le sue capacità da motorista e non solo. Mario collabora con Celani per più di tre anni dove acquisisce una notevole maturità nel campo delle moto da corsa, dedicandosi come meccanico motorista nei campionati italiani ed internazionali in tutte le classi, compresi i campionati Superbike.

Nel corso degli anni collabora in parecchi team d’eccellenza acquisendo esperienze in diversi campi anche come pilota in gare di regolarità, aggiudicandosi parecchi trofei, per poi arrivare ad una brusca pausa della sua carriera dovuta ad una brutta caduta su strada che lo ferma per tre lunghi anni. La sua determinazione e voglia di fare non lo ferma e nel 1992 si mette in evidenza anche nel campionato automobilistico come preparatore, anche li ottenendo notevoli risultati nel CIVT (Campionato Velocità Turismo), CIVM (Campionato Velocità Montagna) e nel Campionato Super turbo diesel con il team All Car Racing, nel frattempo viene affiancato dal fratello minore, Simone, anche lui con passione e tanta voglia di fare, i due iniziano una carriera molto intensa, Mario per un periodo si dedica solo alle auto e a preparazioni d’alto livello, mentre Simone alle moto dove si presenta subito con un buon biglietto da visita, anche lui collabora con vari team d’eccellenza nei vari campionati italiani dove partecipa come capotecnico ai campionati Supertwuins, Italiano supermotard e Trofeo del Centauro con il team Motorshop Frascati per poi approdare nel Ciatti Racing Team dove, a fine 2005, trova affermazione come capotecnico;Simone Pizziconi Team già con un passato glorioso dove hanno militato negli ultimi anni piloti come Simone Corsi, Davide Giuliano e tanti altri. Il team nel 2006 diventa campione d’Italia con Fabrizio Perotti, e secondi nel Trofeo Yamaha. Nel 2007 Simone diventa capo tecnico nella categoria Super STOK 1000 del CIV (Campionato Italiano Velocità) affiancato dal Trofeo Yamaha e Coppa Italia 600 STK con risultati eccellenti, non solo come tecnico ma anche come pilota. Nel 2008 decide di provare altre strade, continuando sempre come tecnico nel Team Ciatti dove segue, appena approdato nella classe 600 STK Federico Biaggi, il nipote del 4 volte campione del mondo Max Biaggi, e affrontando un campionato completo anche come pilota contando nell’aiuto e nella grande esperienza del fratello maggiore nella neonata classe dei Minimotard, dove già dalla prima gara porta un ottimo quarto posto per iniziare una sequenza di risultati positivi che oggi lo vedono come pilota ufficiale e proprietario del team ufficiale Pizziconi Racing Team assieme al fratello per la Dream Pitbike. Come pilota Simone ha ben 12 podi consecutivi su 13 gare, mentre come team sono i campioni del Trofeo Lucarini Trentin nella categoria over 150 con Michele Carnevale e nella categoria under 150 con Fabrizio Rienzi mentre Simone finisce terzo nella categoria over 150. Il team al completo ha collezionato ben 23 podi in tutta la stagione 2008.

Curriculum sportivo

Mario Pizziconi

Mario Pizziconi
Anno di nascita
Prima corsa 1995

Simone Pizziconi

Simone Pizziconi

Oltre 180 gare all'attivo, 75 podi, 12 vittorie, tra cui

9° Campionato Italiano S3 Supermoto 2012
12° Trofeo Centro Sud Italia Supermoto 2012
2° Campionato regionale 250 S3 2012
12° Trofeo Centro Sud 2013
28° Campionato italiano 450 S3 2013
22° Campionato Europeo Supermoto 2014